logo top melon

Melone
Giallo e verde

Il sole in tavola

Melone giallo

Dalla forma ovoidale, si lascia notare sin da subito grazie al colore giallo intenso della sua grinzosa buccia. La polpa è bianca e succosa dal sapore dolce, fresco e dissetante. Noto anche come melone “invernale” grazie alla proprietà di essere conservato inalterato per lunghi periodi di tempo. Usanza in molte regioni meridionali della nostra penisola resta quella di raccogliere o acquistare i meloni invernali in estate per conservarli in luogo fresco e asciutto per lunghi periodi di tempo, fino ad aprirlo e consumarlo durante le festività natalizie, senza che questo prezioso frutto ne abbia perso le sue qualità.

Caratteristiche del melone giallo

Il melone gialletto è un frutto dalla buccia più vivace di colore giallo e dalla polpa tipicamente bianca brillante. Si presume che il nome derivi dal suo caratteristico ed originale colorito, inoltre, la polpa si presenta con una consistenza più morbida rispetto al classico melone.
Hanno un aspetto davvero unico che permette di identificarlo con molta facilità. La buccia spessa aiuta a proteggere la morbida polpa interna e le conferisce una lunga conservabilità. Anche se viene coltivato ​​in estate, viene chiamato “melone invernale” perché si conserva per diversi mesi e nei tempi passati era tra gli unici meloni disponibili per il consumo durante l’inverno.

Maturazione e conservazione del melone giallo

Il melone giallo deve presentarsi con buccia dal colore uniforme, sana, robusta e priva di spaccature. Questa caratteristica permette di conservarlo a temperatura ambiente e al riparo da fonti luminose per lunghi periodi di tempo, anche mesi, senza che se ne perdano le qualità. 

melone Verde

Il melone verde è molto simile per caratteristiche al melone gialletto, dal quale si differenzia principalmente per il colore verde della buccia. Pertanto si presenta come frutto a polpa bianca, croccante, zuccherina, dissetante e dotato di grande propensione alla conservazione per lunghi periodi di tempo.

Proprietà e benefici

Il melone giallo e verde hanno molte proprietà dovute alla presenza di elementi quali calcio, fosforo, magnesio, potassio e ferro ed sono ricchi di vitamine, importanti per il sistema immunitario. Contengono anche antiossidanti, oltre alla vitamina B indispensabile per il processo metabolico di sintesi dell’ ATP.

Varietà e tipologie

Vi fanno parte diverse tipologie (“Amarillo Oro”, “Tendral”, “Piel de Sapo”), a buccia liscia o rugosa, polpa di colore bianco, verde o giallo, solitamente caratterizzati da cicli di coltivazione piuttosto tardivi e da raccolta effettuata in anticipo sulla maturazione fisiologica.

curiosità

Il melone giallo, detto anche melone invernale, è conosciuto per la sua lunga conservazione. Si raccoglie in estate e si può consumare fino a dicembre. 

Melone Retato

Melone Liscio

Anguria Midi

Zucchine

Brassiche